Home » Casa » Asia: si diffondono i timori di una bolla immobiliare

Asia: si diffondono i timori di una bolla immobiliare

Anche in Asia si diffondono i timori di una bolla immobiliare. Tra le aree più a rischio c’è Singapore, dove la crescita sostenuta del mattone continua a preoccupare il Governo.

L’economia di Singapore, si legge su Casa 24, è attualmente in fase riflessiva e la debolezza della domanda di esportazione si fa sentire. Il clima di recessione però non coinvolge il mattone: “Singapore nel 2012 ha registrato volumi record nelle transazioni residenziali – afferma il team locale di Knight Frank – e i bassi tassi d’interesse hanno continuato a spingere la domanda nonostante le misure messe in atto dal Governo per raffreddarla”.

Queste misure sono da poco entrate in vigore proprio per prevenire lo scoppio di una bolla immobiliare e rappresentano il settimo intervento governativo dal 2009.

admin

x

Guarda anche

All’estero provate a mangiare il cibo locale

Noi italiani siamo famosi per cercare, anche all’estero, la nostra classica pasta al pomodoro e ...

Condividi con un amico