Home » Casa » Come verniciare i termosifoni

Come verniciare i termosifoni

I termosifoni vanno verniciati dopo qualche anno per ripristinare il loro aspetto originario. Mentre i radiatori in alluminio sono meno soggetti all’usura del tempo i caloriferi in ghisa, seppur dotati di un’estetica migliore che li rende elementi di arredo, vanno maggiormente incontro a problemi di ruggine. Pertanto è necessario dipingerli nuovamente con uno smalto per termosifoni.

Istruzioni per verniciare i termosifoni:

– Recatevi in un negozio di fai da te e acquistate uno smalto all’acqua per termosifoni caratterizzato da una elevata resistenza alle alte temperature. Acquistate inoltre un kit di pennelli per verniciare i termosifoni. Normalmente questi kit, molto accessibili in termini di prezzo, includono pennelli di varie dimensioni con punta inclinata per arrivare anche negli angoli più nascosti dei vari elementi dei radiatori. Procuratevi inoltre dei teli di plastica oppure dei cartoni o dei giornali per proteggere il pavimento. Utili anche le spazzole specifiche per termosifoni: sono flessibili e permettono anche la pulizia periodica dei caloriferi. Carta vetrata e antiruggine completano la dotazione.

– Stendete la protezione (cartone, teli di plastica o giornali) sotto il termosifone da riverniciare e se questo è montato proteggete anche la parete.

– Pulite accuratamente il calorifero con un panno in microfibra inumidito e le zone più nascoste con la spazzola flessibile. Eliminate, nei limiti del possibile, ogni macchia di ruggine con la carta vetrata o pagliette di ferro.

– Stendete una mano di antiruggine con particolare attenzione alle zone più colpite da quest’ultima, come la zona inferiore degli elementi del termosifone.

– Attendente da 5 a 8 ore e passate la prima mano di smalto all’acqua per termosifoni. Un’ulteriore mano di smalto riporterà i vostri termosifoni allo splendore originario!

admin

x

Guarda anche

Nuova vita al mobiletto da corridoio

Quanti di noi hanno a casa, in un angolo, vecchi mobili come cassettiere, comodini, credenze ...

Condividi con un amico