Home » Casa » Imu: ecco chi deve presentare la dichiarazione entro il 4 febbraio

Imu: ecco chi deve presentare la dichiarazione entro il 4 febbraio

Manca meno di una settimana al termine del 4 febbraio per la presentazione della prima dichiarazione Imu. Ecco chi deve presentarla:

1. I contribuenti in possesso al 1° gennaio 2012 di un immobile per il quale la situazione dichiarativa ai fini Ici non è compatibile con la disciplina dell’Imu

2. I soggetti che hanno posto in essere una variazione immobiliare Imu in relazione alla quale il termine ordinario dei 90 giorni scade entro il 4 febbraio

Si tratta di un obbligo dal quale risulta esonerata una vasta categoria di utenti, tra i quali gli enti non commerciali e gli imprenditori agricoli. Vi sono poi alcuni casi particolari di cui bisogna tenere conto, In primis, le istruzioni alla dichiarazione confermano che le aree edificabili devono di regola essere oggetto di dichiarazione, sia in caso di acquisto, sia in caso di vendita, sia in caso di mutamento del valore: se quest’ultimo al 1° gennaio 2013 risulta cambiato rispetto al 1° gennaio 2012, occorrerà presentare la denuncia.

Insorge immediatamente l’obbligo dichiarativo anche per i fabbricati d’impresa di categoria catastale “D”, privi di rendita, interamente posseduti da imprese e distintamente contabilizzati; in questo caso, le spese incrementative del valore contabile hanno effetto dall’anno successivo a quello di sostenimento.

admin

x

Guarda anche

IMU: ecco chi non deve pagare

Scade il 18 dicembre il termine per saldare la tassa IMU sulla prima casa. Come ...

Condividi con un amico