Home » Casa » Luce solare al posto della lampadina

Luce solare al posto della lampadina

La luce del sole ci accompagna da milioni di anni e rende la nostra vita migliore. Con il sole, tutto funziona, inclusa la nostra vista e il nostro umore. E da oggi è possibile portare il sole dentro casa nostra non soltanto di giorno, ma anche sotto forma di luce artificiale pure la sera. E’ l’idea che propone Coelux e che ci spiega il blog Casa.it, illustrando il nuovo dispositivo per illuminazione di interni.

Si tratta di un nuovissimo e intelligente sistema elettrico che imita in modo quasi perfetto i raggi del sole durante una giornata serena. Il progetto è tutto italiano, nato dalla mente del professor Paolo Di Trapani, docente di fisica presso l’Università dell’Insubria a Como, che lo ha di recente presentato alla apposita fiera dedicata all’architettura della luce, Light+Building, a Francoforte. Dopo un periodo di test durato dieci anni, Di Trapani ha messo a punto questo sistema che sfrutta la luce al led.

Attraverso nanoparticelle luminose, emanate con un sistema ottico e uno di rendering fotorealistico, viene riprodotta la luce solare come se al posto del lampadario ci fosse un lucernario e l’effetto che ne viene fuori è quasi in 3D, una perfetta imitazione del sole. Sole che, in base ai gusti e alle necessità della casa, può essere riprodotto “freddo” (come la luce del cielo inglese) o “caldo” e intenso, come quella dei paesi mediterranei. Non è escluso che questo modo di illuminare possa essere usato anche per luoghi pubblici, come metropolitane, ospedali, cinema, pub ma anche per scopi terapeutici, per curare le persone che soffrono di depressione legata al meteo.

admin

x

Guarda anche

Il design che trasforma un locale in un sogno

Iniziamo il mese di novembre, solitamente tetro e oscuro, con i colori di uno dei ...

Condividi con un amico