Home » Casa » Case da sogno e agenti agguerriti: in TV, il reality immobiliare

Case da sogno e agenti agguerriti: in TV, il reality immobiliare

In America si chiama MILLION DOLLAR LISTING, ma da noi è conosciuto come “Case da ricchi in vendita”. Si tratta del primo reality sull’immobiliare di lusso e arriva dagli Stati Uniti a sostituire altri tentativi simili condotti da TV europee, principalmente inglesi o francesi, ma sempre dedicati al mercato immobiliare “normale”. In questo reality, invece, siamo in altre dimensioni.

Le case in vendita, qui, hanno prezzi che partono in media dai 2 milioni di dollari fino ad arrivare anche a 100 milioni di dollari. La trasmissione -ideata da un format della “Bravo” e con una derivazione ambientata anche in California- segue la vita e il lavoro di tre giovani e rampanti agenti immobiliari di Manhattan: Fredrik, il cattivo, lo “squalo”, quello capace di vendere anche il miglior amico pur di ottenere una commissione stellare; Ryan, il raffinato, affascinante, elegante ma determinatissimo numero due; infine Michael, il principiante, quello che deve ancora imparare a gestire clienti ricchissimi e a farsi strada tra colleghi come Fredrik e Ryan.
L’idea potrebbe sembrare azzardata e irrispettosa, soprattutto in tempo di crisi, quando in Italia la gente non può nemmeno permettersi un bivani. Eppure funziona. Mediaset ha subito acquisito il prodotto e lo sta mandando -in doppia puntata- dal lunedì al venerdì su LA CINQUE (dgt canale 30) dalle 17:30 in poi. E finora pare che gli ascolti stiano premiando l’intuizione. Forse il fatto di vedere gente spendere milioni per appartamenti in fondo piccoli, sebbene situati nella più lussuosa parte di New York, permette a noi “comuni mortali” di sognare, o ci permette di dire: “Grazie a Dio non sono così fuori di testa!”

admin

x

Guarda anche

Vorreste comprare la casa di Batman?

Un’idea geniale di uno dei maggiori portali immobiliari nazionali, Casa.it, ha pensato bene di fare ...

Condividi con un amico