Home » Casa » La casa più bella del mondo è a Torino

La casa più bella del mondo è a Torino

La casa più bella del mondo deve meritarsi l’apprezzamento della prestigiosa rivista americana ARCH DAILY, e deve battere i progetti firmati dai migliori nomi dell’architettura del mondo. Non è un riconoscimento da nulla quello ottenuto dal palazzo Valperga Galleani di Torino, qui rinominato “The Number 6”, restaurato dallo studio Building di Boffa.

Realizzato da Maurizio Valperga nel 1663 e completato mezzo secolo dopo da Michele Luigi Barberis, il palazzo ha subito diversi cambiamenti e in tempi recenti era stato riadattato a edilizia popolare. Ripreso e sistemato dallo studio Boffa, oggi si presenta in tutto lo splendore dei suoi 6.500 metri quadrati di via Alfieri (numero civico 6, naturalmente), in pieno centro, contenente 36 appartamenti e altrettanti garages. Ma oltre alle abitazioni, il palazzo offre un centro benessere, palestra, sauna e locali commerciali, mentre il vecchio cortile interno è diventato un’area espositiva di rara bellezza.

Data la storicità del palazzo, il restauro ha dovuto badare alla conservazione delle caratteristiche principali e al ravvivare quelle che si stavano perdendo per il passaggio del tempo. Nel preservarne l’anima antica, però, è stato necessario dargli anche dei confort moderni e questo includeva anche tecnologia, automatizzazioni, domotica e sistemi di sicurezza che potessero garantire un buon livello di vita a chi lo abita. Nell’insieme, il progetto è stato talmente apprezzato da essere inserito tra i finalisti del premio più ambito. Così il palazzo torinese viene a far compagnia al palazzo verde di Milano, dichiarato “grattacielo più bello del mondo”.

admin

x

Guarda anche

In Liguria e Trentino si costruisce col crowdfunding

Sapete cosa vuol dire “crowdfunding”? Letteralmente, “fondi dalla folla”, ovvero raccolta fondi. Nella smania esterofila ...

Condividi con un amico