Home » Casa » La scuola diventa casa ad Amsterdam

La scuola diventa casa ad Amsterdam

Ricavare una casa da una scuola, da un edificio nato per accogliere masse e indirizzarle in ambienti diversi e che ora si trasforma in nido accogliente per pochi intimi. Una sfida nuova, quella dello Studio Ruim di Amsterdam, forse non nuova nel genere (a New York è stato fatto) ma certamente originale soprattutto per aver ricavato qualcosa di trendy e moderno da qualcosa di antico.

La struttura risale agli anni Trenta del secolo scorso e l’intervento degli architetti ha ricavato spazi abbattendo muri e ampliando le porte, creando una zona luminosa e spaziosa nel sottotetto, con un soppalco che nasconde il bagno e la zona notte. Il colore si alterna al bianco, ritrovandosi sia sulle pareti divisorie delle ex classi sia sulla scala che porta al piano superiore. Le pareti sono state evidenziate per ricordare agli abitanti attuali la storia dell’edificio, la scala invece per darle un ruolo centrale nell’arredamento del loft.
Restando fedeli alla storia del luogo, gli architetti hanno scelto con cura le tinte per colorare le zone che si alternano al bianco, così come hanno deciso di lasciare materiali originali per il pavimento (linoleum) che continuino a richiamare l’inizio del secolo scorso, pur adattandosi ai mobili di oggi. Dietro la casa, il cortile è divenuto un giardino familiare ma ancora adattissimo ai bambini, con zone verdi e ombrose che possono ospitare i giochi moderni come hanno ospitato quelli antichi.

admin

x

Guarda anche

Come creare un tappeto da soli

Metti che vuoi rinnovare casa, dare alle tue stanze un volto originale e del tutto ...

Condividi con un amico