Home » Casa » Quale albero di Natale? Alcune idee bizzarre per realizzarlo in poco spazio

Quale albero di Natale? Alcune idee bizzarre per realizzarlo in poco spazio

Il bello delle decorazioni invernali è che il Natale è un punto irrinunciabile e trasformare la casa nel segno di questa festa piena di luci e di dolciumi è un divertimento assicurato. Il problema però per molte persone è l’albero di Natale, che non sempre trova il proprio spazio in casa. “Importato” dall’estero, questo simbolo ha rischiato addirittura di cancellare il presepe tra gli anni Sessanta e Duemila, anche se adesso si è tornati al revival delle statuine intorno alla grotta di Betlemme. L’albero diventa “parte” del presepe, tanto che a volte quest’ultimo viene sistemato sotto di esso o accanto. Ma non tutti hanno case così grandi da trovare un angolo per l’abete natalizio… e allora ecco alcune idee, un po’ buffe e bizzarre, per avere anche voi un “alberello salvaspazio”.

L’abete “dolce”, quello fatto di candele o di fotografie

Un’idea carina è quella di Tescoma, un portavivande a tre piani con il centro a forma di abete e sui tre piatti decorazioni natalizie. Con una sola mossa potete decorare la stanza e servire in tavola. Restando nell’ambito dei decori, il dorato Xmas Chic della casa Villa d’Este Home Tivoli, che propone alberelli piccoli tutti dorati con stelle brillanti che vi luccicano sopra. Potete risolvere in una sola mossa il problema “albero” e “luci di Natale” comprando Lightree di SLIDE, una lampada formata da 4 abeti di plastica uniti insieme in orizzontale, dai colori variegati, che illuminandosi rende da sola l’idea del Natale! Carina anche ZG335 di Novità Home, un “abete” formato da 5 targhette di metallo con la scritta “buon natale” in cinque lingue diverse. E che dire dell’abete dolcissimo che vedete in foto, il porta-cupcake di MAIUGUALI con ben 13 cerchi porta dolce che renderà il vostro abete unico e succulento! Maisonsdumonde propone una lampada a muro a forma di abete, con una spessa cornice nera e decori che si vedono solo quando la lampada si illumina. Per Lineasette invece il vostro albero può sorgere anche su un tavolino o sul pavimento del corridoio grazie a Candle Tree, decine di mini portacandele incollati insieme a formare un abete. E poi i classici di Leroy Merlin che propone un centro tavola a forma di abete costituito da legno, canne, foglie e nastri colorati, oppure Ikea col suo Vinter, un abete stilizzato che somiglia a un’antenna ed è alto quanto una bottiglia! L’albero più originale però lo propone Zara Home, produttrice di alcune tra le più belle cornici per quadri. Il suo “abete” è formato da una trentina di bellissime cornici con dentro magari le vostre foto… appeso al muro dove non occupa alcuno spazio importante.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Ecco alcune idee per le cucine “con isola”

Un tempo era impensabile! Far vedere agli ospiti i fornelli, far respirare loro il fumo, ...

Condividi con un amico