Home » Casa » Come scegliere i “regali per la casa”

Come scegliere i “regali per la casa”

Che cosa regaliamo alla mamma per Natale? “Qualcosa per la casa”. Questo termine generico fa arrabbiare diverse persone, perché vuol dire tutto e niente allo stesso tempo. Di solito si va a finire al classico frullatore o, peggio, alla scopa! Ma i “regali per la casa” possono essere anche cose molto interessanti, intelligenti, belle da vedere e da usare. Si tratta di regali utili che rendono la casa fruibile e graziosa e che fanno contenta non soltanto la mamma ... anche gli altri membri della famiglia. Per scegliere quali regalare durante la prossima festa di Natale, alcune idee potreste trovarle qui.

Libri e non solo…

Libri, perché no? Vi pare banale? Oggi un libro è non soltanto un regalo utile e bello, ma anche “decorativo”, grazie alle nuove grafiche per le copertine che sembrano quadri veri e propri. E poi, costano poco. Al secondo posto, come idea “per la casa”, un elemento da cucina che non costi una fortuna come ad esempio la Moka. Per chi ama la cioccolata, il fonditore elettrico di Tescoma, a forma di tazza, che riscalda e fonde il cioccolato in pochi minuti regalandovi il piacere del bar in casa.  Se avete gusti chic, un apribottiglie come Bulla di Alessi, in acciaio con elegante nastro di cuoio nero o di velluto! Per portarvi avanti con il pensiero della prossima estate, provate Happy Cook di Maiuguali, una serie di mini-produttori di gelato che faranno felici i bambini. Utilissimi anche gli sbucciatori di Microplane, Zester, grattuge e grattatori di diverse dimensioni per qualsiasi alimento. H&H Cooking invece reinventa le spatole e i mestoli per la cucina, a forma di chitarre elettriche e altre idee pazze e divertenti.

Restando sul classico

Se però volete rimanere sul classico senza regalare “la solita cosa”, potete scegliere il set da pizza di IPAC, il set per la preparazione del riso di Muji, il “tosta hot-dog” di Ariete, uno spremiagrumi che non viene mai rifiutato come quello divertente e colorato di Guzzini. Ottime anche le tazze  e i servizi da tavola di Koenitz, come Winter Glory. E perché no? Una fornitura annuale di caffé e perfino il cuscino per il vero re della vostra casa! Il marito? No… il gatto o il cane!

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

I colori del 2018 per la camera da letto

L’importanza della stanza da letto è strettamente personale. E’ il posto segreto in cui esprimere ...

Condividi con un amico