Home » Casa » Come decorare le Feste riciclando

Come decorare le Feste riciclando

Ancora qualche giorno di tempo per trovare idee simpatiche per decorare la vostra casa per le Feste. Natale è passato ma ciò non vuol dire che sia morta la fantasia… c’è ancora Capodanno per stupire e la giornata della Befana per rallegrare. Un’idea geniale proviene da Cosedicasa, e per la precisione da uno dei lettori del magazine che ha trovato un modo intelligente di riutilizzare alcuni pezzi della lavatrice in disuso. In particolare, ecco come è rinato a nuova vita il coperchio dell’oblò.

Un vaso, un cestino, quel che vuoi tu

Il lettore si firma soltanto Andrea ed è un peccato perché si dovrebbe citare come autore geniale. Dopo aver gettato la lavatrice, osservando la forma del vecchio coperchio dell’oblò ci ha visto qualcosa di completamente nuovo. Ed ecco come lo ha rivalutato. Ha rivestito la parte trasparente con carta di riso, quindi con delle immagini natalizie incollate sopra a mo’ di decoupage grazie alla colla vinilica mescolata ad acqua, ha ottenuto lo “stampo” dell’idea che aveva in mente. Infine ha fatto lo stesso lavoro sulla parte interna del coperchio, dipingendo con i colori le parti vuote e coprendo tutto col vetrificante (quello che si usa per lucidare i pavimenti). Per coprire l’orlo “industriale” brillantini e carta scintillante.

Così si ottiene uno splendido vaso porta oggetti, o porta pianta, o un originale porta candela... potrebbe anche diventare una lampada con un lavoro più complesso. Non va usato per contenere frutta o cibo a causa dei troppi elementi chimici impiegati per colorarlo. E se qualcuno si stesse chiedendo che fine hanno fatto le altre parti della lavatrice il signor Andrea risponde invitando a guardare nel suo soggiorno. Al centro della stanza, l’artistica fontana luccicante è nata dalla riutilizzazione della pompa e del cestello. Tre oggetti sfuggiti alla discarica, tre oggetti inquinanti in meno nel mondo… e un arredo davvero originale per le Feste in casa.  (foto Cosedicasa)

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

I colori del 2018 per la camera da letto

L’importanza della stanza da letto è strettamente personale. E’ il posto segreto in cui esprimere ...

Condividi con un amico