Home » Casa » Feste di Natale, consigli antifurto in casa durante le vacanze

Feste di Natale, consigli antifurto in casa durante le vacanze

Come difendersi dai furti in casa durante le vacanze di Natale? Le feste rappresentano un periodo decisamente critico per la sicurezza con gli scassinatori in azione. Dagli esperti della sicurezza di Risco Group Italia arrivano pertanto dei preziosi consigli da adottare prima di partire e durante l’assenza da casa.

Innanzitutto è consigliabile proteggere casa con i tradizionali sistemi d’allarme e ricorrere a porte e tapparelle blindate, serrature di sicurezza e vetri antisfondamento. È bene poi chiedere ai vicini il favore di controllare periodicamente le giacenze di posta dalla cassetta, in modo da non fornire ai malintenzionati nessun indizio di prolungata assenza da casa, e prestare attenzione a tutto ciò che può sembrare anomalo nel vicinato.

In casa conservare denaro, documenti e oggetti di valore in cassaforte o comunque in posti ben nascosti. Un altro consiglio è quello di mantenere un’adeguata illuminazione degli accessi esterni ed interni o di qualche stanza visibile dall’esterno, scoraggia i malviventi che correrebbero il rischio di essere scoperti.

Infine sarebbe opportuno non pubblicare sui social network informazioni su dove ci si trova e postare foto solo al rientro e ricorrere al controllo della casa a distanza attraverso apposite app installate su smartphone o tablet collegate a telecamere da interno ed esterno che sorvegliano la propria abitazione 24 ore al giorno.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Second Life, Ikea entra nel mondo dell’usato

‘Second Life’ è il nome del progetto con il quale Ikea entra nel mondo dell’usato. ...

Condividi con un amico