Home » Casa » La casa col giardino in cima

La casa col giardino in cima

Difficile dire cosa significhi esattamente il termine “townhouse” per gli americani. Letteralmente vuol dire “casa di città”, ma inteso come una cittadina di provincia. In realtà indica degli spazi di gran gusto che si trovano specialmente nei vecchi edifici del centro storico di New York… case da artisti, insomma, come quella del fotografo Jan Cieslikiewicz. Da bravo cultore della luce, era proprio questo l’elemento che pretendeva protagonista in casa sua e per ottenerlo ha dovuto modificare alcuni aspetti dell’abitazione.

Un cortile pieno di luce e il giardino in cima

I 200 metri quadri della casa dovevano comprendere una bottega da fotografo al pianto terra e la zona da abitare, vera e propria, al primo piano. Siamo nel cuore della storica Brooklyn, quartiere Williamsburg, e per realizzare questo sogno sono stati aggiunti altri 100 mq all’insieme. Mentre la parte antica rimaneva com’era, la nuova ala si solleva di poco da terra per creare uno spazio che diventa posto auto. Il giardino si replica in cima al terzo piano, mentre il cortile interno prende proprio aria e luce dall’alto. La casa è rivestita, all’esterno, di lamiera zincata forata, la zona nuova colorata in nero che si alterna alle trasparenze del vetro. Gli ambienti girano intorno al cortile, con un vano scala trasparente che riprende i colori del giardino, mentre i piani posti a livelli diversi replicano la diversità tra nuovo e antico che viene ripresa anche dall’arredamento. Il panorama su Manhattan infine entra prepotentemente nello scenario, diventando anch’esso elemento da arredo. Domina il bianco ovunque, spezzato appena dalla carta da parati grigio chiaro e dagli oggetti di arredo colorati. La cucina si divide dalla zona salotto grazie al legno dei mobili che spicca sul resto delle pareti e la verandina che dà sulle piante del giardino crea un delizioso angolo relax.  Il tocco finale è la terrazza panoramica, anche questa su livelli diversi, anche questa un’alternanza di bianco e di verde completata dalla vista sulla città.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

I colori del 2018 per la camera da letto

L’importanza della stanza da letto è strettamente personale. E’ il posto segreto in cui esprimere ...

Condividi con un amico