Home » Casa » Come arredare camera da letto a prova di stress

Come arredare camera da letto a prova di stress

Idee e suggerimenti per una camera da letto a prova di ansia e stress. Bastano davvero pochi accorgimenti per trasformare la prorpia camera da letto in un luogo dove possiamo rilassarci e ricaricare le energie per affrontare i tanti impegni quotidiani.

Per creare uno spazio tranquillo e sicuro bisogna partire dalla scelta delle tinte delle pareti della camera. Ogni tonalità produce sensazioni diverse, per questo occorre applicarle adeguatamente per ottenere l’effetto desiderato: sì ai colori pastello dall’effetto calmante e no invece ai colori accesi o brillanti.

Un arredamento equilibrato e l’utilizzo di colori tenui sono l’ideale per creare il giusto livello di rilassamento. I complementi d’arredo andrebbero scelti con cura e senza eccessi: meglio disporre di pochi oggetti, scelti con amore e buon gusto, per evitare un ambiente caotico e disordinato.Fondamentale anche la giusta illuminazione. In camera da letto è meglio evitare luci troppo forti e bianche che possano evocare sensazioni diverse da quelle del relax. Per quanto riguarda il materasso la scelta deve ovviamente ricadere su un modello comodo, che offra la possibilità di godere di un vero e proprio sonno rigenerante.

Per stimolare un buon sonno sono poi indicate le profumazioni rilassanti come la lavanda, la camomilla, melissa, tiglio. Molto adatte, soprattutto durante la stagione invernale, le essenze balsamiche che favoriscono una buona respirazione come l’abete, eucalipto o il pino mugo.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

E’ morto Totò Riina

Chissà, se esiste un altrove, se adesso sta guardando in faccia Falcone, Borsellino, Livatino e ...

Condividi con un amico