Home » Casa » La casa di Heidi per albergo

La casa di Heidi per albergo

Una vacanza in montagna non sarebbe tale se non ci si sentisse un poco “Heidi”. La ragazzina del famoso romanzo di Johanna Spyri è divenuta famosa grazie ai cartoni animati degli anni Settanta dove la si vede vivere felice nella baita col nonno. E proprio alla baita di Heidi somigliano i bungalow del Nuovo Hotel Pfösl, sito a Bolzano (via Rio Nero 2, Nuovo Ponente).

Tante casette

Esistente fin fagli anni Cinquanta del secolo appena trascorso, questo albergo è stato di recente rilevato e rinnovato completamente. Lo stile che segue adesso la nuova azienda è ecologico e biologico al cento per cento. L’hotel diventa parte dello spazio naturale intorno e si “sparpaglia” per il prato diventando tante piccole baite di legno dove gli ospiti si sentiranno parte di una favola vera. Più che bungalow si possono dire veri e propri chalet privati, disegnati dallo studio Bergmeisterwolf Architekten che fonde insieme natura e praticità moderna, col massimo confort possibile. Dentro ogni casetta, l’arredamento è rustico montanaro con finiture in legno scuro, mobili in legno chiaro grezzo, colori che variano dal bianco al beige, dal marrone all’ocra, dal nero al grigio. Se le porte interne sono di legno pesante, spesso anche anonime e prive di decorazioni, le finestre sono enormi vetrate aperte sullo spettacolo più bello del mondo. Ogni casetta si autogestisce con bagni e angoli cottura, con terrazzini affacciati sulle bellissime montagne ma anche con servizi comuni forniti dall’albergo per tutti. Un modo diverso di vivere la montagna, pur serviti e riveriti, ma con la sensazione di essere a casa. Per informazioni  sulla prenotazione chiamate 0471616537, per dare un’occhiata alle casette collegatevi a http://www.pfoesl.it

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Idee casa: il sottotetto 2018

Benvenuto anno nuovo! Il 2018 ci porta nuove idee, soprattutto per arredare i piccoli spazi, ...

Condividi con un amico