Home » Casa » Una “stanza” sull’albero da 120.000 euro

Una “stanza” sull’albero da 120.000 euro

Vorreste essere un uccello? O uno scoiattolo? In Francia c’è un posto dove potete provare la sensazione… Siamo nella Francia del nord, a Chateau de Raray, e qui l’idea brillante di un coraggioso studio di architetti (Atelier Lavit) ha realizzato una casa sull’albero che è molto più di un gioco da bambini. Il nome del progetto è Origine, come a dire … torniamo alla preistoria. Ma ovviamente ci sono molte più comodità di un rifugio preistorico.

Un “eco lodge” bello e costoso

La cabina da 52mq, interamente costruita in legno, abbraccia letteralmente il tronco dell’albero intorno al quale si sviluppa (una quercia secolare) e in un solo ambiente raduna spazio giorno e stanza da letto … il bagno è separato e nascosto. La capanna, denominata “eco lodge” , non disturba l’albero il cui tronco di fatto non viene toccato e diventa parte integrante degli arredi interni ma anche elegante divisorio tra gli ambienti. Non soltanto i materiali usati sono al cento per cento naturali ma anche la tecnica di costruzione imita, in molti aspetti, quella dei nidi di uccello.       Per accedere a Origine, si sale con una scaletta a pioli sulla quercia vicina e poi si passa su un ponticello sospeso che collega la prima piattaforma di arrivo alla casa vera e propria. Primo impatto: la terrazzina di legno con vista panoramica. Poi si entra. La zona giorno avvolge per metà circonferenza la stanzetta, dietro la cabina a vetri che incornicia il tronco c’è l’angolo letto. Dietro, ben nascosto, il piccolo bagno. Nella zona giorno si trova anche un piccolo angolo cucina. Intorno, dalle vetrate incastonate nelle cornici di legno, il verde del bosco, il cielo e le vallate circostanti. Bisogna essere un po’ allenati perché in caso di vento la casa si muove insieme all’albero, ma nel complesso è un’esperienza emozionante. Ancora più emozionante il prezzo … per chi potesse permetterselo. Sono 120.000 euro tondi tondi. 

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

La casetta di neve per le vostre vacanze

Per vivere la magia vera dovete salire a Sondrio, e precisamente nel paese di Livigno. ...

Condividi con un amico