Home » Casa » Una casetta di cartone per il Calendario dell’Avvento

Una casetta di cartone per il Calendario dell’Avvento

Il Calendario dell’Avvento è quello che segna i giorni che mancano al Natale e nasce per attendere la venuta al mondo di Gesù Bambino (non l’arrivo di Babbo Natale come alcuni prodotti per bambini vogliono far credere, distruggendo una tradizione millenaria). Il calendario di Avvento si fa per coinvolgere i piccoli nella magia atmosfera del Natale e anche, per chi crede, per pregare nell’attesa. Per chi non ha tanta fede, un calendario di Avvento ben fatto può anche diventare una simpatica decorazione natalizia per la casa.

Una casetta di cartone

Per crearla comprate: cartoncino  – taglierino –matita e gomma –riga – colla vinilica -pennarello acrilico bianco e altri colori -nastro carta… vi serviranno anche forbici e un foglio di carta senza quadri né righe. Sul foglio di carta disegnate i contorni della casetta da piegare, oppure le sue singole parti da montare una volta ritagliata. Quando sarete pronti riportateli sul cartoncino, usando la riga per la massima precisione. Ritagliate il tutto con il taglierino e poi proseguite: o piegando il progetto della casa a cubo, oppure incollando le varie parti (pareti, base, tetto…) con la colla vinilica. Lasciate però una parte del tetto libera di essere aperta e chiusa, oppure aprite una finestrella (tipo abbaino!) che si possa aprire e chiudere. Decorate la casa con il pennarello acrilico bianco, segnando le finestre, le porte, le tegole, se volete anche balconi e vasi da fiore e colorandoli a vostro piacere. Dentro questa casetta, che potrete appendere in cucina, sull’albero di Natale o in salotto, metterete insieme ai vostri bambini dei sacchetti colorati o dei bigliettini -uno per ogni giorno di Avvento- con le preghierine per Gesù o con delle canzoncine di Natale, magari dopo averle cantate tutti insieme davanti al presepe. 

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Ecco i bicchieri dell’Orient Express

E’ tornato di gran moda il giallo storico, e grazie al mega film “all stars” ...

Condividi con un amico