Home » Casa » Il bagno di stile per i 270 anni di Villeroy&Boch

Il bagno di stile per i 270 anni di Villeroy&Boch

Villeroy&Boch ha fatto la storia delle ceramiche da bagno, e non per modo di dire. Esiste dal 1748 e proprio quest’anno compirà 270 anni. Una rarità, dato che al giorno d’oggi le aziende aprono e chiudono in continuazione, certamente un marchio solido e affidabile che ha deciso di dare una impronta speciale a questo 2018 … e non soltanto per l’anniversario importante in corso. Il bagno moderno non è più solo un luogo in cui restare pochi minuti al giorno. Ci si può rilassare in vasca, ci si può far belle, ci si può semplicemente preparare per un evento … ma con la certezza di stare in un ambiente accogliente e di stile.

Illuminazioni e colori originali e unici

Questi sono i bagni 2018 di Villeroy&Boch. Con sanitari in Titanceram, una ceramica totalmente nuova, splendente come quelle più delicate ma resistente perché composta da quarzo, argilla e biossido di titanio. Si adatta a qualsiasi forma e colore, con forme eleganti che nulla hanno da invidiare alle ceramiche dei bagni di lusso (vedi le collezioni Artis, Memento 2.0 e Finion). In particolare le vasche da bagno, e con questo vi invitiamo a notare la vasca Finion, sono rotonde, lucenti, con rubinetteria e basi dorate e con una originalissima illuminazione che si trova ai piedi della vasca disegnandone la forma. Specchi e vasca della stessa collezione, inoltre, sono forniti di scaffali con presa sicura per la ricarica del cellulare durante la doccia, e anche di altoparlanti bluetooth ai quali potrete collegare la vostra musica preferita in mp3. La collezione Artis stupisce per la varietà di forme (del lavello, del wc, della vasca) e per la varietà di colori che nel bianco dell’insieme spiccano come il verde acido o il blu. Anche in Memento 2.0 sono protagonisti assoluti i lavabi, che si propongono non solo come “un pezzo” dell’arredo bagno ma come il punto centrale intorno a cui ruota tutto l’insieme.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

L’importanza della doccia e di come sceglierla

In molti le preferiscono la vasca da bagno, ma attenzione perché la doccia è altrettanto ...

Condividi con un amico