Home » Casa » Presentato il Salone del Mobile 2018

Presentato il Salone del Mobile 2018

Presentato nei giorni scorsi il prossimo SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2018 a Milano, presso la Fiera di Rho. Sarà allestito dal 17 al 22 aprile con apertura quotidiana (dalle 9:30 alle 18:30)  per tutti gli addetti ai lavori ma anche per i curiosi e i cittadini comuni il sabato e la domenica. Su una enorme superficie di 205.000 mq (nella foto: la mappa), si svolgeranno ben cinque eventi in contemporanea.

Cinque eventi in uno

Oltre al classico Salone del Mobile che tutti conosciamo, infatti, saranno aperti nello stesso luogo anche il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, Euro Cucina e il Salone del Bagno. Molta scelta dunque quest’anno, data la felice coincidenza (di norma queste manifestazioni si alternano) e soprattutto molta possibilità di esplorare le tendenze per l’arredamento del futuro in diverse dimensioni … dal classico vintage, al classico tradizionale, al design per tutti i gusti al futurismo. Ma il Salone del Mobile, ormai da diversi anni, ha riconquistato gli spazi cittadini che prima rifiutava. Ormai, tra Salone e “Fuorisalone” (gli eventi di contorno a quello principale), si va molto oltre Rho e si torna di prepotenza nel centro di Milano.

Con il “Salone” al centro di Milano

Il design si accamperà con i suoi esperti davanti a Palazzo Reale in Piazza Duomo, il premio Milano sarà consegnato presso Palazzo Marino, e ancora decine di altri eventi e convegni che coinvolgeranno tutta l’area metropolitana e non solo il centro fieristico. Possibilità di visita da parte anche delle scuole e dei gruppi (informatevi presso:  segreteriaoperativa@salonemilano.it    entro il 23 marzo). I professionisti partecipano al Salone ogni giorno, ma il pubblico “comune” -che potrà entrare solo sabato e domenica- deve pagare specifiche tessere di ingresso che vanno da 35 a 55 euro, con sconti per famiglie e per le coppie oltre che per i gruppi, come già detto sopra. Per gli operatori del settore (architetti, arredatori, designers, ecc.) la tessera costa tra i 26 e i 64 Euro se acquistata online.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Metti la casa su Facebook

Cosa fai se sei un architetto giovane, intelligente, vivace e pieno di idee strane e ...

Condividi con un amico