Home » Casa » Alcune idee per arredare lo studio

Alcune idee per arredare lo studio

Ormai, grazie a internet, sempre più persone possono permettersi il lusso di lavorare da casa. Un lusso perché si risparmia su un bel po’ di spese (benzina, affitto di una stanza lontano da casa, pranzo al bar) ma per altri versi anche una limitazione perché restando a casa si viene distratti da decine di eventi, piccoli e grandi, mentre si lavora. Per questo è importante avere un angolo tutto per sé, una zona o una stanza “studio”, che va arredata in modo semplice ma pratico. E perché no … anche bello!

Ergonomia e luce nello studio

La parola d’ordine deve essere una: ERGONOMIA. Ovvero arredamento adattato alla comodità del corpo, e dunque che favorisca un benessere durante il lavoro e non un sacrificio. I mobili per lo studio devono essere ergonomici. La sedia deve avere la forma che accolga bene schiena e fondoschiena, la scrivania deve avere un’altezza che non disturbi l’appoggio dei gomiti, le lampade non devono essere troppo deboli né troppo potenti, l’esposizione deve permettere l’entrata della luce diurna direttamente sul tavolo. La LUCE è il secondo elemento chiave di un buon angolo studio. Che sia accanto al finestrone, sotto il lucernario, dietro una parete a vetri … deve ricevere luce.

Alcune idee per il vostro studio

Infine, la PARETE ATTREZZATA che lo compone deve essere quanto più possibile accessibile. I libri vanno bene, in fondo nasce per quello, ma bisogna che ci sia spazio anche per il cellulare, il computer, i documenti in carpetta, i contenitori … Le eventuali cassettiere devono essere comode e pratiche, meglio se a scomparsa o estraibili. Per trovare mobili come quelli che abbiamo descritto bisogna affidarsi all’esperienza di chi lavora da anni nel settore. Un’azienda di queste è, per esempio, Leroy Merlin. Ma vanno bene anche le scelte di Esalinea, della Clei, o le scrivanie modulari di Calligaris (foto), e ancora gli angoli studio “incassati” nella camera da letto o nel salotto, come quelli proposti da Caccaro. Basta cercare sui siti web di queste marche per trovare l’idea che fa per voi.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Metti la casa su Facebook

Cosa fai se sei un architetto giovane, intelligente, vivace e pieno di idee strane e ...

Condividi con un amico