Home » Casa » Case in Giappone. Un libro per studiarle

Case in Giappone. Un libro per studiarle

Le case giapponesi sono tutte come quelle che vediamo nei cartoni animati? Pavimento di legno, pareti di carta di riso, scarpe lasciate all’ingresso, giardino con ruscelletto? Forse sì, lo sono ancora. O forse invece no. Perché il Giappone è un Paese che si rinnova e cambia, e guarda al futuro… ma senza rinunciare al passato. Capire l’unione di antico e moderno che solo in questo Paese è così estrema non è semplice, ecco perché Taschen pubblica un libro che ci aiuti a studiarlo.

Un libro per vivere la casa in Giappone

LIVING IN JAPAN (15 euro) è, come dice il sottotitolo “un viaggio fatto di immagini e parole nella terra del Sol Levante” e il testo si atteggia a servo delle bellissime 170 fotografie che lo corredano. Autore delle foto è Reto Guntli mentre le didascalie, le presentazioni, le spiegazioni e le picciole lezioni di architettura e arredo nipponico sono affidate alle mani sapienti di Angelika Taschen, Alex Kerr e Kathy Sokol. Scopriremo così non solo come si chiamano quegli elementi che vedevamo nelle case dei cartoni TV, come tatami, shoji, noren … scopriremo anche come si può coniugare una parete di carta di riso decorata a fiorellini con una libreria attrezzata e super moderna che la inquadra. Scopriremo come si può realizzare un appartamento domotico senza rinunciare al tavolino basso e alla cerimonia del té! Il glossario aiuta a camminare passo dopo passo in questo mondo misterioso e bello, dove non per forza l’antico deve essere distrutto in favore del moderno … come si è fatto spesso da noi in Europa e come si fa continuamente negli USA. Il Giappone insegna, noi dobbiamo studiare. E questo è il libro per farlo. Per trovarlo a minor prezzo, informatevi presso il  sito di Logos Edizioni nella versione italiano-spagnolo-portoghese.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Una villetta in due: pro e contro della “bifamiliare”

Gli inglesi ne hanno fatto un culto. Uno stile diffuso e intoccabile. La villetta “bifamiliare” ...

Condividi con un amico