Home » Casa » In vendita Villa Albergoni, “candidata” a 4 premi Oscar

In vendita Villa Albergoni, “candidata” a 4 premi Oscar

Gli americani sono impazziti! E un piccolo paese vicino Cremona, Moscazzano, è diventato il centro di Hollywood dopo aver visto la splendida ambientazione del film “Chiamami con il tuo nome” di Luca Guadagnino, candidato a ben 4 premi Oscar. E così le quotazioni della cinquecentesca Villa Albergoni sono schizzate alle stelle ed è stata messa in vendita per 1,7 milioni di euro.

Dimora storica di fama crescente

Un valore raddoppiato rispetto agli anni precedenti, e chissà chi potrà permettersi tanto lusso adesso. Questa villa, ricavata da una ex fortezza militare rimaneggiata e restaurata nel XVII secolo, era già famosa per essere inserita tra le bellissime dimore storiche della Lombardia. Molti i turisti che la visitavano, nelle sue parti non private, ma adesso il numero è destinato a salire vertiginosamente. Approfittando di questa inattesa fortuna, gli eredi della famiglia Albergoni hanno deciso di metterla in vendita, data la loro impossibilità di gestire l’enorme spazio ereditato con tutte le opere d’arte che contiene (tra cui affreschi di Aurelio Busso).

Valore aggiunto dal set

La villa si compone di diverse sale, di ben 17 stanze su 1400 metri quadri, di due torri fortificate, un arredamento che era già storico risalendo al Seicento ma che oggi, con le modifiche lasciate dal set cinematografico (mobili anni Trenta, dipinti giapponesi, tappeti orientali…   ) diventa doppiamente originale e prezioso. Il bellissimo giardino fa a gara con le terrazze per gli spazi outdoor anche questi arredati con la massima cura e progettati in grande, da architetti e designer paesaggisti che hanno aggiunto per esigenze di copione anche il pergolato e gli alberi da frutto.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Metti la casa su Facebook

Cosa fai se sei un architetto giovane, intelligente, vivace e pieno di idee strane e ...

Condividi con un amico