Home » Benessere (pagina 2)

Benessere

Asciugamani a getto d’aria: possono diffondere malattie

Comodi, rapidi e a volte anche piacevoli, in inverno, sono gli asciugamani a getto d’aria calda che troviamo in molti locali pubblici e a volte anche a casa di qualche privato stravagante! Una bella invenzione dei tempi moderni che però oggi è sotto i riflettori per un possibile problema legato alla diffusione dei germi. Lo hanno rilevato due università inglesi ...

Leggi Articolo »

Catania: la psicosi morbillo fa aumentare le vaccinazioni

Oltre duecento i casi di morbillo in un solo ospedale di Catania, e tra questi ben tre decessi che hanno riguardato pazienti giovani e giovanissimi. L’ultimo, un bimbo di 10 mesi la cui morte aveva scatenato le polemiche dei “no vax” anche contro la stessa famiglia del piccolo, con guerre di parole anche feroci sui social. La paura ormai dilaga, ...

Leggi Articolo »

Borotalco: potrebbe causare malattie. Condannato il produttore

Profumato, naturale, bello da vedere… ci rotoliamo dentro i neonati … ce lo spargiamo addosso dopo la doccia. Cosa c’è di meglio del borotalco? Il primo, e più famoso, fu ideato dalla Johnson&Johnson nel secondo dopoguerra ma oggi proprio questa azienda è nei guai, per la seconda volta, a causa di una grave accusa mossa da un uomo americano. Potrebbe ...

Leggi Articolo »

Dalle cellule un aiuto contro la calvizie

La calvizie è un problema principalmente maschile, sicuramente, ma che riguarda anche molte donne, soprattutto negli ultimi tempi con l’aumentare dello stress quotidiano. Si diventa calvi prima per motivi genetici, ereditari, in secondo luogo per colpa di malattie, allergie, chemioterapie o anche soltanto per un forte stress che indebolisce il capello. Uno studio anglo-italiano sulle cellule A volte non si ...

Leggi Articolo »

Sappiamo riconoscere il dolore? Proviamo a capirlo domani

Sappiamo riconoscere il dolore? Sappiamo valutarlo e utilizzarlo, se è il caso, a nostro vantaggio? No, a quanto risulta dai dati delle malattie diagnosticate in ritardo. La gente sottovaluta un dolore nuovo, non lo capisce, preferisce stordirlo con un antinfiammatorio e dimenticarlo … anche se potrebbe essere un campanello di allarme che salva loro la vita. La Giornata  Nazionale della ...

Leggi Articolo »

Oggetti erotici, rischio altissimo soprattutto per le donne

Sorpresa… le ragazze italiane lo fanno spesso. E lo fanno da sole, e molto volentieri! Pare infatti che sia in continuo aumento l’acquisto e l’uso dei cosiddetti “sex toys” (giocattoli ad uso erotico) tra le donne di età compresa fra 25 e 40 anni. Li utilizza il 40% delle donne, il 35% delle coppie e soltanto il 25% dei maschi, ...

Leggi Articolo »

Ecco il cerotto che manda in pensione gli aghi dei diabetici

Quel fastidiosissimo ago che punge il dito …. prima di ogni pasto… per tutta la vita. Anche se ci fai l’abitudine rimane una tortura che a lungo andare può anche stancare. Ed è la tortura che vivono le persone diabetiche, costrette a controllare i livelli di zuccheri nel sangue per evitare di eccedere con gli alimenti o di mangiarne uno ...

Leggi Articolo »

Humanitas in aiuto dei giovani malati di cancro

Sono in aumento, e non solo in Italia, i casi di tumore tra gli adolescenti e i giovani adulti. Un’età infelice, come quella dei quarantenni, perché posta “nel mezzo”. Non sono bambini da seguire con attenzione, non sono anziani debilitati, si suppone che siano sani … e quando si ammalano spesso accade per diagnosi tardive, e bisogna affrontare la malattia ...

Leggi Articolo »

Quando il peperoncino vi manda all’ospedale …

I calabresi, esperti in materia, magari saranno anche immuni ma non bisogna mai sfidare il peperoncino! Questo ortaggio piccante, che dona un gusto e un pizzico di vivacità a ogni piatto, deve essere dosato con attenzione non soltanto perché ha un’azione rapida sull’innalzamento della pressione sanguigna ma anche perché se non si è abituati potrebbe mandarci all’ospedale. Come è successo ...

Leggi Articolo »

Sindrome della “morte improvvisa”: forse scoperta la causa

Davide Astori non ha fatto in tempo. C’è sempre qualcuno che se ne va poco prima di una scoperta importante che potrebbe salvargli la vita e questo -se verificato- è il caso delle persone che soffrono, senza saperlo, della Sindrome di Brugada, detta anche “della morte improvvisa”. Possibilmente ne era affetto anche il capitano della Fiorentina che è morto nel ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico