Home » Ecologia (pagina 30)

Ecologia

L’alligatore più vecchio del mondo vive in Serbia

E’ anziano, anzianissimo… ha visto passare presidenti, guerre e catastrofi naturali. Ha visto cambiare il clima, sparire le sue prede e comparirne di nuove… ma è ancora lì. Lui si chiama MUJO (oppure, in serbo, Muja) ed è un coccordillo. Anzi no, specifichiamo: un alligatore.

Leggi Articolo »

Per non uccidere il “lupo cattivo”, adotta il pastorello

Tornano i lupi sull’Appennino italiano ed è festa per gli animalisti che stavano assistendo, disperati, alla quasi estinzione di questi animali. I “lupi cattivi” delle fiabe ormai non esistono più e sappiamo bene che in realtà si tratta di animali gentili e generosi, che uccidono solo per fame e solo in certe condizioni. Bello che i lupi siano tornati… ma ...

Leggi Articolo »

“Autostrade” per le biciclette: firmato il protocollo

Come incentivare nella gente la voglia di bicicletta, non facile in un Paese come l’Italia in maggioranza collinare? Forse facilitandone l’uso, con un sistema delle ciclovie turistiche nazionali. Ci ha pensato seriamente il ministro dei Trasporti Graziano Delrio, e ha condiviso l’idea con il ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini e i rappresentanti delle Regioni.

Leggi Articolo »

Previsioni per il 2030: tagli annuali delle emissioni nocive

Adesso bisogna correre, sembra voler dire questo l’Unione Europea dopo i dati allarmanti sul clima. Quello che speravamo di ottenere entro il 2020 non lo otterremo e forse è troppo tardi anche per provarci, ma tentare è d’obbligo. Bisogna ridurre le emissioni prima che sia davvero finita per il genere umano. La Commissione europea appositamente nata per questo ha già ...

Leggi Articolo »

Aereo di linea che va … a tabacco!

Il genio italiano colpisce ancora, ma come sempre colpisce all’estero e non in patria. Un aereo di linea sudafricano volerà grazie a un biocarburante ricavato dai semi di tabacco, secondo lo studio condotto dall’Università Cattolica di Piacenza. Il primo volo è stato tentato il 15 luglio, sulla tratta nazionale Johannesburg – Città del Capo.

Leggi Articolo »

In Olanda, si progettano strade di plastica

L’asfalto delle nostre strade, se da un lato ha risolto il problema dei sobbalzi fastidiosi della pavimentazione a pietra, dall’altro emana nell’aria migliaia di sostanze inquinanti. E’ costruito con il catrame e stando sotto il sole si consuma, anche a causa del passaggio continuo dei mezzi, riducendosi in particelle microscopiche che alla fine respiriamo insieme al resto dello smog.

Leggi Articolo »

Se il cellulare, morendo, dona vita alla plastica pulita

Dagli Stati Uniti ci fanno sapere che esiste una vita oltre la morte…. del vostro cellulare! Infatti, dal riciclo di smartphone vecchi, di CD e di lenti e montature per occhiali si è riusciti a ricavare un materiale nuovo ed eco compatibile, molto simile alla plastica. Una plastica però NON tossica e soprattutto che non rilascia veleni quando si deteriora.

Leggi Articolo »

Anche la mercedes diventa eco friendly

Le auto elettriche sono rare e finora sono anche piccole. Devono esserlo perché le batterie non sono ancora tante in commercio e quelle piccole hanno consumi minimi e consentono di girare per la città e non oltre. Ma se prenderà piede -come sembra- il commercio delle auto “eco friendly” (amiche dell’ambiente) potrebbe anche allargarsi ad auto più grosse.

Leggi Articolo »

A Pisa il più grande convegno mondiale sul mare

Si sta svolgendo a Pisa e si concluderà domani, 30 giugno, lo International Temperate Reef Symposium (ITRS) giunto quest’anno all’undicesima edizione. Si tratta del più importante convegno mondiale sulla biologia marina con la partecipazione di oltre 200 esperti provenienti da 23 Paesi. Lo scopo del convegno, come ogni anno, è quello di discutere della salute dei mari ma in particolare ...

Leggi Articolo »

Ruote di auto prodotte con il riso

AVVISO!! Dal mese di luglio e per tutta l’estate la rubrica ECOLOGIA GUIDONE diventa settimanale e sarà aggiornata prevalentemente di domenica. ———————- La “Goodyear”, principale azienda al mondo della produzione di pneumatici, non ci sta a veder sfumare i propri profitti per colpa dell’inquinamento. Le ruote delle auto sono difficilissime da smaltire e per questo vengono additate come male supremo ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico