Home » Cinema » Pupi Avati colto da malore al Festival di Roma

Pupi Avati colto da malore al Festival di Roma

Il regista italiano Pupi Avati ieri sera si trovava al Festival di Roma alla presentazione del film documentario “L’Illazione”, dedicato a Lelio Luttazzi, quando è stato colto da un improvviso malore. E’ stato ricoverato al policlinico Umberto di Roma e rimarrà sotto osservazione per almeno 24 ore.

Pupi, classe 1938, non si trovava al Festival di Roma soltanto in veste di spettatore. Per domani è infatti prevista la presentazione ufficiale in anteprima del suo nuovo film, “Il Cuore Grande delle Ragazze”, ispirato alla sua storia familiare. Protagonisti del nuovo lungometraggio di Avati sono Cesare Cremonini, Micaela Ramazzotti, Gianni Cavina, Andrea Roncato e Erica Blanc.

Il fratello del regista, a proposito del suo malore, ha confermato la notizia diffusa su tutti i giornali e le agenzie e ha aggiunto: “Pupi ha avuto un malore, ci auguriamo sia una piccola cosa e che non si debba rinviare la presentazione al Festival del suo film”.

admin

x

Guarda anche

Le nozze di Laura, il nuovo film tv di Pupi Avati

Si intitola “Le nozze di Laura” il nuovo film tv diretto da Pupi Avati in ...

Condividi con un amico