Home » Cinema » Jafar Panahi, un documentario sul cinema arte proibita

Jafar Panahi, un documentario sul cinema arte proibita

È disponibile on line il trailer del discusso documentario di Jafar Panahi.

La pellicola rappresenta il  desiderio di ribellione e la frustrazione per l’impossibilità di espressione vissuta dal regista. Panahi infatti è condannato a sei anni di reclusione e venti di interdizione dal proprio lavoro per aver girato un documentario sulle proteste contro la rielezione di Ahmadinejad.
Il regista nel 2000 è stato presente e premiato a Cannes e a Venezia per il film “Il Cerchio”. Il nuovo documentario è frutto di un’operazione clandestina e riprende la vita del regista agli arresti domiciliari, nel film si mescolano anche riprese effettuate con il cellulare. La pellicola è stata realizzata grazie all’insostituibile collaborazione con Mojtaba Mirtahmasb.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Festival di Cannes, Matteo Garrone e Alice Rohrwacher in gara

Saranno due i film italiani in concorso al prossimo Festival di Cannes. A rappresentare l’Italia ...

Condividi con un amico