Home » Cinema » Cinema, Festival di Berlino premia l’italiano “Diaz”

Cinema, Festival di Berlino premia l’italiano “Diaz”

Il Festival di Berlino ha premiato il cinema italiano. Il film “Diaz- Non pulire questo sangue” di Daniele Vicari si è aggiudicato infatti il secondo posto nel Premio del Pubblico.

La pellicola racconta le vicende legate al Summit G8 di Genova del luglio 2001 e all’irruzione delle forze di polizia nelle scuole Diaz e Pascoli. Grazie a un attento studio di materiale di repertorio e di documenti originali il regista ha ricostruito i fatti in modo molto fedele alla realtà.

Il film, prodotto da Domenico Procacci della Fandango, è stato accolto con grande entusiasmo dal pubblico del Festival e uscirà nelle sale il prossimo  13 aprile.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Hollywood sul Tevere, New York celebra 80 anni Cinecittà

New York celebra gli 80 anni di Cinecittà con una rassegna speciale sulla “Hollywood sul ...

Condividi con un amico