Home » Cinema » Cinema, Festival di Berlino premia l’italiano “Diaz”

Cinema, Festival di Berlino premia l’italiano “Diaz”

Il Festival di Berlino ha premiato il cinema italiano. Il film “Diaz- Non pulire questo sangue” di Daniele Vicari si è aggiudicato infatti il secondo posto nel Premio del Pubblico.

La pellicola racconta le vicende legate al Summit G8 di Genova del luglio 2001 e all’irruzione delle forze di polizia nelle scuole Diaz e Pascoli. Grazie a un attento studio di materiale di repertorio e di documenti originali il regista ha ricostruito i fatti in modo molto fedele alla realtà.

Il film, prodotto da Domenico Procacci della Fandango, è stato accolto con grande entusiasmo dal pubblico del Festival e uscirà nelle sale il prossimo  13 aprile.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Festival di Cannes, Matteo Garrone e Alice Rohrwacher in gara

Saranno due i film italiani in concorso al prossimo Festival di Cannes. A rappresentare l’Italia ...

Condividi con un amico