Home » Cinema » Whitney Houston, anche la figlia Bobbi Cristina ha problemi di droga

Whitney Houston, anche la figlia Bobbi Cristina ha problemi di droga

La morte di Whitney Houston ha colpito tutti: un destino tragico che sembra accomunare molte delle più amate star della musica mondiale, quello della droga o dell’ alcol, un tunnel che ha portato via anche Amy Winehouse poco tempo fa; ora sembra che anche la figlia di Whitney, la 18enne Bobbi Christina, nata dalla tormentata relazione della cantante con Bobby Brown, abbia gli stessi problemi.

Già si diceva che anche Bobbi Christina fosse stata trovata in pessime condizioni quando Whitney Houston venne soccorsa, ma ora una nuova triste notizia viene diffusa: la ragazza, dopo i funerali della madre, sarebbe andata nello stesso hotel, avrebbe assunto droghe e si sarebbe poi immersa nella vasca da bagno, rischiando di morire.

Il portavoce di Bobbi Christina ha negato l’ accaduto, tuttavia la famiglia della ragazza ha preso la decisione di farla ricoverare in una struttura di recupero per salvarla dalle dipendenze che già hanno ucciso la famosa e sfortunata mamma.

Christian Citton

x

Guarda anche

Whitney, il documentario al cinema da oggi

Whitney – Arriva al cinema oggi, lunedì 24 aprile, Whitney, la pellicola diretta da Nick ...

Condividi con un amico