Home » Cinema » Tarantino torna al cinema con “Django Scatenato”

Tarantino torna al cinema con “Django Scatenato”

Quentin Tarantino torna al lavoro e lo fa con un nuovo omaggio allo spaghetti western, il genere tanto amato dal regista di “Pulp Fiction”.

Tarantino ha deciso di rendere omaggio a uno dei suoi miti Sergio Corbucci ed è pertanto impegnato nelle riprese di “Django Scatenato”; omaggio appunto al “Django” di Corbucci, pellicola del 1966 con Franco Nero.

Il regista è da un mese al lavoro in California e l’uscita del film è prevista per il prossimo Natale. Il ruolo del protagonista è affidato all’attore Jamie Foxx veste che veste i panni di uno schiavo fuggito che salva sua moglie da un proprietario terriero sadico interpretato da Leonardo DiCaprio con l’aiuto del cacciatore di taglie Christoph Waltz. Del cast fanno parte tra gli altri anche Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Kerry Washington.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Hollywood sul Tevere, New York celebra 80 anni Cinecittà

New York celebra gli 80 anni di Cinecittà con una rassegna speciale sulla “Hollywood sul ...

Condividi con un amico