Home » Cinema » La figlia di Whitney Houston vuole rinnegare il padre e prendere il cognome della madre

La figlia di Whitney Houston vuole rinnegare il padre e prendere il cognome della madre

La giovane Bobbi Christina, figlia della compianta Whitney Houston e dell’ ex marito di lei Bobby Brown, vuole cambiare cognome: come riporta il sito Tmz, vuole rinnegare il padre e non chiamarsi più Bobbi Christina Brown ma Bobbi Christina Houston.

I motivi sono ovvi e noti: Bobby Brown è stato un marito violento con Whitney Houston e probabilmente colui che la iniziata alla droga, dando così il là ad una parabola discendente umana e artistica, conclusasi con la morte della cantante l’ 11 febbraio 2012; la stessa Whitney Houston ha escluso Bobby Brown dal suo testamento.

La 19enne Bobbi Christina ha da poco rilasciato la sua prima intervista dopo il decesso della madre, ovviamente da Oprah Winfrey:

“E’ sempre con me. Il suo spirito è forte, lo sento attraversarmi tutto il tempo. Arriva a ondate. In un momento posso essere felice e ridere, ma poi rimango sopraffatta. È la mia mamma… La notte della sua morte ho dormito tra le sue braccia tutto il giorno, tutta la notte”.

Christian Citton

x

Guarda anche

Nuovo amore per Brad Pitt, affascinante insegnante del MIT

Nuovo amore per Brad Pitt. Dopo il divorzio da Angelina Jolie, l’attore americano sta ricominciando ...

Condividi con un amico