Home » Cinema » La figlia di Whitney Houston rinnega il padre Bobby Brown

La figlia di Whitney Houston rinnega il padre Bobby Brown

La figlia di Whitney Houston rinnega il padre. Bobbi Kristina Brown sta affrontando il lutto per la morte della madre, tragicamente scomparsa lo scorso 11 febbraio, e in questo momento di dolore non cerca il sostegno del padre anzi lo rinnega.

Pare infatti che la ragazza, a cui spetta l’eredità della madre così come stabilito da testamento, abbia intenzione di rinnegare il cognome del padre Bobby e di chiamarsi semplicemente Kristina Houston.

Secondo quanto riportato da alcune fonti stampa la figlia di Whitney Houston e Bobby Brown aveva già intenzione di cambiare cognome subito dopo la separazione dei genitori nel 2007 ma allora fu  proprio la madre a dissuaderla. Visto il comportamento del padre negli anni passati e le sue responsabilità nei confronti dell’ex moglie, maltrattata e condotta alla depressione, c’è da credere che la ragazza serbi un grande rancore nei suoi confronti e che questa volta ne prenderà le distanze in modo definitivo.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Whitney, il documentario al cinema da oggi

Whitney – Arriva al cinema oggi, lunedì 24 aprile, Whitney, la pellicola diretta da Nick ...

Condividi con un amico