Home » Cinema » “Jobs”, il film con Ashton Kutcher criticato da Steve Wozniak

“Jobs”, il film con Ashton Kutcher criticato da Steve Wozniak

È stato presentato al Sundance Film Festival la pellicola dedicata alla vita di Steve Jobs. Ashton Kutcher è il protagonista del film “Jobs”, pellicola indipendente firmata dal regista Joshua Michael Sterns.

Il film, fondato sulla biografia di Walter Isaacson, ripercorre 25 anni della vita di Jobs, dalla sua breve esperienza di studente a Reed College sino alla fine del secolo, quando Jobs torna alla Apple e getta le basi per i suoi prodotti, dall’iPod all’iPhone e all’iPad. Nel film sono testimoniati anche aspetti privati e poco piacevoli della vita del fondatore del colosso di Cupertino come il ripudio della sua ragazza incinta, Chrisan Brennan, poi della figlia Lisa.

Per Steve Wozniak, co fondatore Apple, il film non è accurato e non coglie in pieno la vera personalità di Jobs, vcarismatico e geniale. Wozniak ha commentato anche alcune scene e alcuni dialoghi presenti nel film, dove è interpretato da Josh Gad e ha criticato in particolare i momenti in cui i protagonisti fanno uso di droghe. Il film uscirà in America il 19 aprile, mentre in Italia sarà Filmauro a distribuirlo ma ancora non è stata fissata una data.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Mila Kunis e Ashton Kutcher in attesa del secondo figlio

Cicogna in arrivo per Mila Kunis e Ashton Kutcher. I due attori sono infatti in ...

Condividi con un amico