Home » Cinema » Frozen, recensione in anteprima del nuovo film Disney

Frozen, recensione in anteprima del nuovo film Disney

Abbiamo potuto vedere in anteprima il nuovo e attesissimo film della Disney, Frozen. I creatori di Rapunzel hanno deciso di disegnare una nuova principessa con poteri magici in grado di costruire interi castelli di ghiaccio. Una trama che narra di una famiglia reale che si trova di fronte a un problema che non sanno come affrontare e, purtroppo, con la scomparsa dei genitori le figliolette saranno costrette a non conoscersi mai, fino quando le cose però cambiano.

La Disney con Frozen ha creato un avventura mirata a scaldare i cuori degli adulti e dei più piccoli, producendo un film che narra di una intensa storia d’amore fraterna. Due sorelle separate dai genitori, che per paura di perdere le figliolette, per mezzo dei poteri senza controllo di Elsa, decidono di non farle più giocare assieme, raccomandando ad Elsa di rispettare la loro volontà per proteggere la piccola Anna. Al complimento dei diciotto anni di Elsa diventa regina, mentre Anna conosce Hans, attraente membro della famiglia reale di un regno vicino che giunge ad Arendelle per l’incoronazione di Elsa. Ultimo di dodici fratelli, Hans è cresciuto sentendosi praticamente invisibile, e in questo Anna lo capisce, innamorandosene. Anna ed Elsa per la prima volta hanno uno litigio che induce Elsa a sprigionare i suoi poteri involontariamente di fronte a tutti gli invitati alla festa. Spaventata per aver svelato il suo segreto, scappa. Inizia così il lungo viaggio alla sua ricerca.

I personaggi sono i classici della favola natalizia. Elsa è la sorella maggiore. Una ragazza dall’apparente sicurezza, regalità e riservatezza, che in realtà vive nel terrore di perdere il controllo dei suoi poteri. Anna invece è la tipica ragazza precipitosa che agisce senza pensare. Molto più temeraria che graziosa, è anche quella tipologia di persona ottimista e premurosa che riesce a trasmettere allegria a chiunque. Molto intrigante è anche il personaggio di Olaf, il pupazzo di neve più simpatico che abbia mai messo piede sulle montagne che circondano Arendelle, di Kristoff, un vero amante della natura che vive in montagna, dove raccoglie il ghiaccio e lo vende al regno di Arendelle. È un uomo rude ma forte e onesto, che segue le proprie regole. Infine c’è Sven, una renna con il cuore di un labrador.

Non mancano naturalmente gli antagonisti. Il principale è il Duca di Weselton, uomo basso e malvagio che compensa la sua bassa statura con l’arroganza e la vanità. Il suo scopo è avvicinare la nuova regina, fino al momento in cui il magico segreto di Elsa non sarà rivelato, per poi approfittarne.

Il film diretto da Chris Buck e Jennifer Lee e prodotto da Peter Del Vecchio uscirà nelle sale italiane il 19 dicembre 2013 anche in versione 3D.

admin

x

Guarda anche

Chiara Ferragni firma capsule collection per Disney

Chiara Ferragni collabora con Disney. Nuova avventura per la celebre fashion blogger che questa volta ...

Condividi con un amico