Home » Cinema » Robin Williams soffriva del morbo di Parkinson

Robin Williams soffriva del morbo di Parkinson

Robin Williams era affetto dal morbo di Parkinson. A rivelarlo è la moglie Susan Schneider che in queste ultime ore ha riferito che la mallattia aveva acuito la depressione dell’attore, morto suicida a 63 anni.

In un comunicato ufficiale la Schneider che sulla scia della tragica scomparsa del marito “altri trovino la forza di cercare la cura e il sostegno di cui hanno bisogno per affrontare le battaglie che si trovano di fronte in modo che possano avere meno paura“.

La moglie dell’attore premio Oscar ha aggiunto che “la sobrietà di Robin era intatta ed era coraggioso mentre lottava contro la depressione, l’ansia, e le fasi iniziali della malattia, che non si sentiva ancora pronto a rendere pubblica“.

admin

x

Guarda anche

Robin Williams era affetto malattia neurodegenerativa: lo rivela la moglie

Robin Williams era affetto una malattia neurodegenerativa e non è stata la depressione a spingerlo ...

Condividi con un amico