Home » Cinema » Bobbi Kristina, la figlia di Whitney Houston cerebralmente morta

Bobbi Kristina, la figlia di Whitney Houston cerebralmente morta

Si fanno sempre più angoscianti le notizie relative alle condizioni di salute di Bobbi Kristina, la figlia di Whitney Houston trovata priva di sensi nella vasca da bagno qualche giorno fa. Secondo i medici infatti la ragazza cerebralmente morta.

La ragazza, in coma indotto da sabato, martedì è stata trasferita all’Emory University Hospital. Secondo il sito Tmz i medici che l’hanno in cura avrebbero detto al padre Bobby Brown che è ormai arrivato il momento di staccare la macchina che la tiene in vita.

Dalla famiglia hanno fatto sapere che ora la decisione è nelle mani di Brown che però avrebbe deciso di rimandare la scelta dolorosa a dopo il fine settimana. Appena tre anni fa la madre Whitney Houston fu trovata morta nella vasca di un albergo l”11 febbraio a Beverly Hills.

admin

x

Guarda anche

Whitney, il documentario al cinema da oggi

Whitney – Arriva al cinema oggi, lunedì 24 aprile, Whitney, la pellicola diretta da Nick ...

Condividi con un amico