Home » Cinema » Emile Hirsch accusato di aggressione e tentato omicidio

Emile Hirsch accusato di aggressione e tentato omicidio

Emile Hirsch è finito in rehab dopo aver aggredito una donna a una festa. L’attore protagonista di “Into the wild” è infatti accusato di aggressione e tentato soffocamento ai danni di una donna e rischia fino a 5 anni di carcere.

Secondo quanto riportano i media americani, lo scorso 25 gennaio Hirsch ha tentato di strangolare una donna, facendole perdere conoscenza. L’episodio è avvenuto in un nightclub di Park City, nello Utah, dove l’attore si trovava per presentare al Sundance Film Festival il suo ultimo film “Ten Thousand Saints”.

Hirsch dovrà presentarsi in tribunale il prossimo 16 marzo per rispondere non solo dell’accusa di aggressione aggravata, ma anche di ubriachezza molesta.

admin

x

Guarda anche

Emile Hirsch condannato a 15 giorni di carcere per aggressione

Emile Hirsch condannato a 15 giorni di carcere per aggressione. Lo scorso gennaio, l’attore americano ...

Condividi con un amico