Home » Cinema » Lui è tornato: cosa succederebbe se Hitler tornasse oggi

Lui è tornato: cosa succederebbe se Hitler tornasse oggi

Lui è tornato – Si intitola Lui è tornato il film di David Wnendt. La pellicola immagina il ritorno di Adolf Hiltler a 70 anni dalla sua morte. A vestire i panni del dittatore tedesco troviamo Oliver Masucci.

Di segutio riportiamo la sinossi ufficiale del film:

Estate. Giorni nostri. In una zona residenziale di Berlino Adolf Hitler si sveglia improvvisamente proprio nel luogo dove un tempo si trovava il suo bunker. Sono passati 70 anni dalla sua “scomparsa”. La guerra è finita, il suo partito non c’è più, la sua amata Eva non è lì per consolarlo e la società tedesca è completamente diversa da come la ricordava, tanto che anche i bambini che lo notano per primi si prendono gioco di lui. Lo riconosce però un reporter che lo filma e lo trova una perfetta imitazione dell’originale. Così, contro ogni probabilità, Adolf Hitler inizia una nuova carriera in televisione perché viene universalmente scambiato per un brillante comico, anche se lui è davvero chi sostiene di essere e le sue intenzioni non sono cambiate…

admin

x

Guarda anche

Lui è tornato: il trailer del nuovo film di David Wnendt

Lui è tornato – È online il trailer di Lui è tornato, il nuovo film ...

Condividi con un amico