Home » Cinema » Addio a Debbie Reynolds, l’attrice di Singin’ in the Rain morta a 84 anni

Addio a Debbie Reynolds, l’attrice di Singin’ in the Rain morta a 84 anni

Addio a Debbie Reynolds. L’attrice americana, protagonista nel 1952 di ‘Singin’ in the Rain’ e madre di Carrie Fisher deceduta martedì scorso, si è spenta a 84 anni. La notizia della morte è stata data dal figlio. L’attrice era ricoverata al Cedars-Sinai Medical Center, dove era stata trasportata in ambulanza dopo che era stata colta da un malore proprio per la morte della figlia. L’attrice e ballerina è stata stroncata da un ictus mentre stava preparando i funerali per la figlia Carrie.

Nata il primo aprile 1932 a El Paso, In Teza, Debbie Reynolds, artista completa, attrice, cantante e ballerina, esordì a 15 anni nel film “Vorrei sposare”. Non ancora 20enne l’attrice recitò da protagonista nel musical di Gene Kelly ”Singin’ in the Rain”. Celebre anche per il suo ruolo in un altro musical, ”The Unsinkable Molly Brown” (”Voglio essere amata in un letto d’ottone”), che le valse una nomination all’Oscar.

Alla fine degli anni Cinquanta fece scalpore il suo divorzio dal cantante Eddie Fisher, che la lasciò per Elizabeth Taylor, all’epoca sua migliore amica. La Taylor e la Reynolds ripresero in seguito la loro amicizia e si presero gioco di Fisher nel film per la tv, “These Old Broads”.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Omaggio a Gomorra dalle selle Net Saddle

Omaggio alla serie tv Gomorra con le selle Net Saddle, che riportano frasi celebri della ...

Condividi con un amico