Home » Cinema » Libere, disobbedienti, innamorate: tre donne controcorrente a Tel Aviv

Libere, disobbedienti, innamorate: tre donne controcorrente a Tel Aviv

Libere, disobbedienti, innamorate – Appuntamento al cinema da oggi giovedì 6 aprile con Libere, disobbedienti, innamorate, il nuovo film di Maysaloun Hamoud con Sana Jammelieh, Shaden Kanboura e Mouna Hawa.

Cosa fanno tre ragazze arabe a Tel Aviv? Fanno quello che farebbero tutte le ragazze del mondo: cercano di costruire il perimetro dentro cui affermare la propria identità. Amano, ridono, piangono, inseguono desideri, s’inciampano, si rialzano. Amano e ridono ancora, magari bevendo, fumando canne e ballando, in attesa dell’alba.

Opera prima di Maysaloun Hamoud, questo film israeliano parlato in arabo è passato nel circuito dei festival internazionali dove ha raccolto applausi e consensi. La pellicola porta sul grande schermo la storia di indipendenza ed emancipazione femminile con protagoniste tre giovani diverse tra loro e divise fra tradizione e modernità, cultura occidentale e orientale, indipendenza e affettività.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

A Palermo, intervento oncologico unico al mondo

L’eccellenza dello ISMETT di Palermo fa ancora sentire la propria voce. Intervento unico al mondo: ...

Condividi con un amico