Home » Cinema » Le cose che verranno, il nuovo film con Isabelle Huppert

Le cose che verranno, il nuovo film con Isabelle Huppert

Le cose che verranno – Le cose che verranno è il nuovo film di Mia Hansen-Løve con Isabelle Huppert, André Marcon, Edith Scob, Sarah Le Picard e Yves Heck al cinema dal prossimo 13 aprile.

La storia è quella di Nathalie che insegna filosofia in un liceo di Parigi. Per lei la filosofia non è solo un lavoro, ma un vero e proprio stile di vita. Un tempo fervente sostenitrice di idee rivoluzionarie, ha convertito l’idealismo giovanile “nell’ambizione più modesta di insegnare ai giovani a pensare con le proprie teste” e non esita a proporre ai suoi studenti testi filosofici che stimolino il confronto e la discussione. Sposata, due figli, e una madre fragile che ha bisogno di continue attenzioni, Nathalie divide le sue giornate tra la famiglia e la sua dedizione al pensiero filosofico, in un contesto di apparente e rassicurante serenità. Ma un giorno, improvvisamente, il suo mondo viene completamente stravolto: suo marito le confessa di volerla lasciare per un’altra donna e Nathalie si ritrova, suo malgrado, a confrontarsi con un’inaspettata libertà. Con il pragmatismo che la contraddistingue, la complicità intellettuale di un ex studente e la compagnia di un gatto nero di nome Pandora, Nathalie deve ora reinventarsi una nuova vita.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Ricerca: esercizio fisico migliora la memoria

L’esercizio fisico fa bene alla memoria. A sostenerlo è una ricerca della  McMaster University, in ...

Condividi con un amico