Home » Ecologia » Veicoli ecocompatibili per la pubblica amministrazione

Veicoli ecocompatibili per la pubblica amministrazione

Ieri durante la seduta del Consiglio dei Ministri è stato approvato, su proposta del ministro dell’ambiente, Stefania Prestigiacomo, lo schema del decreto legislativo per il recepimento della direttiva europea, che impone a tutte le pubbliche amministrazioni ad utilizzare auto e mezzi ecocompatibili.

Infatti, queste ultime nelle prossime gare per l’acquisto di veicoli o negli acquisti diretti dovranno prevedere che i mezzi rispondano ad una serie di eco-requisiti relativi al livello di emissioni, alla compatibilità ambientale ed al risparmio energetico

In questo modo l’Italia si uniforma alle politiche avviate dalla Comunità Europea in materia di ambiente, clima ed energia, relativa alla promozione di veicoli puliti e a basso consumo energetico nel trasporto su strada.

Veramente un ottima notizia, anche perchè questo può aiutare a sensibilizzare le persone su questo importante argomento e ad incoraggiare comportamenti più responsabili ed ecosostenibili, soprattutto nelle grandi città, dove le emissioni prodotte dai veicoli è la principale fonte di inquinamento.

Daniela Amitrano

x

Guarda anche

Polemica sulla norma salva-Berlusconi nella riforma del fisco. Renzi: "Pronto a cambiarla"

Una norma inserita nella riforma del fisco sta scatenando vivaci polemiche. Facebook Twitter Google+ Pinterest ...

Condividi con un amico