Home » Ecologia » Ecofys: un mondo alimentato solo da fonti rinnovabili

Ecofys: un mondo alimentato solo da fonti rinnovabili

All’interno del nuovo rapporto del Wwf troviamo anche lo scenario di un futuristico mondo molto interessante, dove l’unica fonte di energia è rappresentata da quella rinnovabile.

Questo scenario, realizzato da Ecofys, mostra che entro il 2050 l’energia solare fornirà circa la metà dell’elettricità e del riscaldamento degli edifici, oltre al 15% del calore nel settore industriale, mentre il vento riuscirà a soddisfare un quarto del fabbisogno mondiale.

Inoltre, ottimi risultati sono previsti anche per l’energia geotermica, che crescerà fino a raggiungere il 4% dell’intera produzione, al contrario di quella idroelettrica che, secondo le proiezioni contenute nel rapporto, fornirà solo il 12% di elettricità, rispetto al 15% odierno.

Un mondo questo veramente fantastico, in cui le persone potranno dire finalmente addio ad alcune delle energie tradizionali più pericolose, sia per l’ambiente, che per la salute dell’uomo, se non fosse per il fatto che, purtroppo, siamo ancora molto lontani da questo scenario.

Infatti, ad oggi il contributo dell’energia solare e del 0,02% della nostra produzione totale di energia, mentre quella eolica e geotermica è solo del 2% circa.

Al riguardo, il presidente del Wwf Italia, Stefano Leoni, ha spiegato: ‘se continuiamo a dipendere dai combustibili fossili ci troveremo davanti ad un futuro di timori crescenti per il costo dell’energia, la sicurezza dei rifornimenti e gli impatti dovuti ai cambiamenti climatici’ sottolineando ‘il rapporto è più che uno scenario, è un richiamo all’azione’.

admin

x

Guarda anche

Una mega centrale eolica nell’Oceano?

E se l’eolico funziona, e funziona bene, come possiamo usarlo per illuminare il mondo ed ...

Condividi con un amico