Home » Ecologia » I rifiuti diventano arte

I rifiuti diventano arte

Tutte le persone che in un oggetto vecchio, rotto e consumato vedono nient’altro che qualcosa da buttar via dovranno ricredersi, dal momento che il riciclo creativo è diventato una vera e propria forma d’arte, che è riuscita a ritagliarsi anche uno spazio nel Museo romano, dove possiamo ammirare un’opera costruita interamente con il recupero di rottami provenienti da grandi elettrodomestici.

Quest’opera, che è stata realizzata dal maestro d’arte povera Michelangelo Pistoletto, uomo capace di riuscire a cogliere l’essenza della bellezza anche negli oggetti più impensabili, sarà, inoltre, la protagonista della sua mostra ‘Da uno a molti’, che si svolgerà al Maxxi dal 4 marzo al 15 agosto 2011 insieme ad oltre 100 opere.

Un esposizione che si preannuncia veramente particolare, visto che cercherà di far compiere a tutti i visitatori un viaggio che ripercorre la strada che dal particolare porta alla visione d’insieme di questa scultura post-moderna assemblata con i rifiuti, intitolata ‘I temp(l)i cambiano’.

admin

x

Guarda anche

Migliora il riciclo dei rifiuti in Italia

Buone notizie, ogni tanto, nel nostro Paese. Stiamo migliorando di parecchio nella sana abitudine di ...

Condividi con un amico