Home » Ecologia » Ricaricare le auto verdi con strade elettrificate

Ricaricare le auto verdi con strade elettrificate

Realizzare strade elettrificate capaci di alimentate le auto verdi del futuro, è questo l’obiettivo dei ricercatori della Toyohashi University of Technology in Giappone (TUT), che in questo modo intendono eliminare quelle pesanti batterie utilizzate dai veicoli elettrici.

Infatti, questi ultimi hanno sviluppato una tecnologia capace di ricaricare le vetture elettriche direttamente mentre camminano, grazie ad una placca di metallo posizionata al centro della strada che dialoga con delle particolari cinghie di metallo inserite all’interno di due pneumatici.

Una tecnologia veramente eccezionale e rivoluzionaria, se non fosse che presenta ancora alcune limitazioni, che non possono essere sicuramente ignorate, dal momento che, come hanno spiegato gli stessi ricercatori, all’interno del circuito viene dissipata quasi il 20% della potenza trasmessa, una perdita che risulta essere anche molto più alta di quelle delle normali batterie in uso.

Inoltre, come se non bastasse c’è anche chi, come John Boys dell’università di Auckland in Nuova Zelanda, ha fatto notare che le placche di metallo avrebbero bisogno di 50.000 volt di potenza per alimentare una vettura, che rischierebbe così di produrre un grande campo magnetico che potrebbe creare interferenze con gli impianti elettrici

admin

x

Guarda anche

Tangenziale Est di Milano, strada più pericolosa d’Italia

La Tangenziale Est di Milano è la strada più pericolosa per le auto. Lo evidenzia ...

Condividi con un amico