Home » Ecologia » Il cambiamento climatico preoccupa sempre di più i cittadini europei

Il cambiamento climatico preoccupa sempre di più i cittadini europei

Cittadini europei sempre più preoccupati per il cambiamento climatico, infatti, secondo un’indagine speciale dell’Eurobarometro, è emerso che due individui su tre considerano questo problema ‘molto grave’, circa il 68%, una cifra questa che arriva a raggiungere addirittura l’89% se sommata a chi lo considera solo ‘grave’.

Un dato questo molto importante, dato che evidenzia come negli ultimi anni i cittadini europei siano diventati molto più sensibilità verso questo problema, che al momento risulta essere secondo solo a quello della povertà, fame e mancanza di acqua potabile.

Probabilmente il motivo va ricercato negli effetti dei cambiamenti climatici che, purtroppo, già da tempo hanno iniziato i a mostrare il loro potere distruttivo.

Tanto che ben l’88 spera che entro la metà del secolo l’Europa si trasformi in una società rispettosa del clima, con un maggior uso di rinnovabili, e a basse emissioni di carbonio, visto che il 78% crede che grazie alla lotta al cambiamento climatico e il miglioramento dell’efficienza energetica si può dare un nuovo impulso all’economia e all’occupazione nell’Ue.

admin

x

Guarda anche

Ambiente: 2017 anno di emergenze

Quello appena trascorso è stato un anno da dimenticare per l’ambiente. Il 2017 è stato ...

Condividi con un amico