Home » Ecologia » Nuovo crollo negli scavi di Pompei

Nuovo crollo negli scavi di Pompei

Gli scavi di Pompei tornano nuovamente alla ribalta delle cronache per un nuovo crollo, che non può non creare amarezza, sconcerto e anche un pò di rabbia tra le persone, dal momento che rivela come i precedenti episodi non siano serviti ad impedire che ciò si ripetesse ancora.

Infatti, con questo nuovo crollo, che ha interessato il muro romano, situato nei pressi di Porta di Nola vicino la cinta muraria della città antica, è andato distrutto un alto pezzo importante di storia, di cui ora rimangono solo cumuli di macerie.

Non resta che sperare che quanto successo non si ripeta e che venga finalmente trovata una soluzione al degrado in cui versano gli scavi ormai già da troppi anni, visto che è veramente impensabile e assurdo che un luogo di così inestimabile volore vada perso in questo modo.

admin

x

Guarda anche

Pompei: giovane coppia ruba cibo per figlio neonato e polizia salda il conto

Ci hanno pensato i poliziotti del commissariato di Pompei a saldare il conto di due ...

Condividi con un amico