Home » Ecologia » Denunciate tre persone per la presenza di batteri nella carne

Denunciate tre persone per la presenza di batteri nella carne

Gli ispettori delle aziende sanitarie di Torino, dopo aver effettuato alcuni controlli per conto del Ministero della salute perché allertati da due casi di contaminazione batterica di carni, hanno denunciato tre persone per violazione della legge sugli alimenti.

Una notizia questa che sicuramente conforterà molto i consumatori, soprattutto se si pensa alle possibili conseguenze che tutto questo avrebbe potuto avere sulla salute delle persone, dal momento che questi prodotti erano venduti in luoghi molto frequentati.

Infatti, il primo caso si è verificato nel più importante mercato della città, quello di Porta Palazzo, dove in un pollo sono state trovate tracce del campylobacter, mentre il secondo in un un supermercato della catena Lidl.

admin

x

Guarda anche

Ecco le nuove armi contro i “superbatteri”

I “superbatteri” non sono affatto “super”. Sono normalissimi micro organismi, anche vecchi di milioni di ...

Condividi con un amico