Home » Ecologia » Maltempo: Wwf, aiutiamo gli animali in difficoltà

Maltempo: Wwf, aiutiamo gli animali in difficoltà

Il freddo gelido che si è abbattuto sul nostro paese, a quanto pare, non sembra risparmiare proprio nessuno, incluso gli animali, motivo per cui Wwf e gli ornitologi della Stazione Ornitologica Abruzzese hanno lanciato un invito a tutti i cittadini affinché facciano qualcosa per aiutarli.

Infatti, per dare una mano a questi poveri e indifesi animali bastano anche dei piccoli gesti, come lasciare sui balconi e nei giardini delle briciole di dolci e biscotti, che possono davvero fare la differenza per alcune specie di uccelli, soprattutto in questo momento così delicato, in cui si preparano ad emigrare verso Nord o alla nidificazione.

Inoltre, riguardo a come aiutare gli uccelli ad affrontare questa drammatica situazione, il presidente della Stazione Ornitologica Abruzzese, Augusto De Sanctis, ha spiegato: ‘anche appendere pezzi di lardo agli alberi di un giardino può rifocillare animali come cince e pettirossi. Si può anche riciclare bottiglie di plastica riempiendole di semi oppure costruire una mangiatoia di legno. E’ importante che i punti dove si lasciano semi e briciole siano protetti dall’acqua e siano lontane da aree frequentate dai gatti’.

admin

x

Guarda anche

Un appello per salvare le chiocciole italiane

Le chiocciole, lumache caratterizzate dall’artistico guscio arricciato esterno, sono molto più che simpatiche decorazioni della ...

Condividi con un amico