Home » Ecologia » I ghiacciai dell’Himalaya resistono allo scioglimento

I ghiacciai dell’Himalaya resistono allo scioglimento

Notizie confortanti arrivano da uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori dell’università del Colorado, che ha rivelato come i ghiacciai dell’Himalaya si stanno sciogliendo più lentamente di quanto previsto.

Infatti, secondo le previsioni, anche i ghiacciai più alti del mondo, come quelli dell’Himalaya, sarebbero scomparsi tra il 2035 e il 2050 a causa dell’effetto serra, sebbene i dati satellitari mostrano una situazione decisamente differente, visto che, osservando questi ultimi, i ricercatori hanno notato che tra il 2003 e il 2010 la perdita di ghiaccio è stata quasi pari a zero.

Un risultato questo ottenuto grazie alla formazione di nuovo ghiaccio che ha permesso di controbilanciare le perdite, anche se, al riguardo, gli esperti hanno sottolineato come il periodo di osservazione di otto anni non è sufficientemente lungo per poter effettuare delle previsioni, dato che può essere facilmente influenzato da situazioni contingenti, come dall’andamento variabile dei monsoni.

admin

x

Guarda anche

Ecco i cambiamenti ecologici da temere

Dalle parole ai fatti. Dopo tanti convegni e teorie, IN PRATICA, quali sono i cambiamenti ...

Condividi con un amico