Home » Ecologia » Cambiamenti climatici: divorzi in crescita tra gli uccelli

Cambiamenti climatici: divorzi in crescita tra gli uccelli

Diventa sempre più difficile e complicato riuscire a portare avanti un rapporto di coppia con i tempi che corrono, basta guardare la percentuale dei divorzi che continua a crescere sempre di più, fatto questo che non può non creare in ognuno di noi un certo sconforto, anche se, a quanto pare, non siamo gli unici ad avere questo problema.

Infatti, secondo uno studio realizzato dai ricercatori della North Carolina State University, anche fra le specie di uccelli normalmente monogame il numero delle separazioni è in crescita, dove a disturbare l’armonia di coppia, in questo caso, non sono le questioni economiche, come spesso capita a noi uomini, ma i cambiamenti climatici, al punto tale da spingere questi ultimi a cercare diversi e continui partner.

Il motivo, come ha spiegato l’autore Carlos Botero, è da attribuire all’incertezza che c’è sui cambiamenti del clima, dal momento che gli uccelli per garantire il successo della propria prole sono spinti a cambiare più partner per aumentare le probabilità di trovare il mix genetico più adatto da trasmettere.

admin

x

Guarda anche

E se fosse il clima a far male al cuore?

Eventi come quelli della morte del giovane calciatore Astori … o come quei giovani che ...

Condividi con un amico