Home » Ecologia » Ecolamp, cresce la raccolta delle sorgenti luminose nel 2011

Ecolamp, cresce la raccolta delle sorgenti luminose nel 2011

Dati incoraggianti arrivano da Ecolamp, il Consorzio che si occupa della raccolta e del trattamento delle sorgenti luminose a basso consumo esauste, dal momento che solo nel 2011 ha raccolto più di 1.460 tonnellate di lampadine presso le circa 1.650 Isole Ecologiche e i 25 Collection Point presenti sul territorio nazionale, oltre che grazie al ritiro gratuito Extralamp dedicato professionisti del settore.

Un risultato questo davvero molto positivo ed importante, soprattutto se confrontato a quelli ottenuti nei precedenti anni, visto che rispetto al 2010 sono state recuperate all’incirca 200 tonnellate in più, mentre oltre 600 rispetto al 2009, che non può non confortare, se solo si pensa a quanto queste sorgenti luminose possono essere pericolose perchè composte da componenti tossici.

Infatti, in questo modo Ecolamp ha recuperato circa 120 tonnellate tra mercurio e altri materiali tossici, oltre che 1.200 tonnellate di vetro, 19 di plastica e 79 di metalli.

Al riguardo, inoltre, il direttore Generale di Ecolamp, Fabrizio D’Amico, ha anche sottolineato come già nei primi due mesi di quest’anno sono state roccolte 150 le tonnellate.

admin

x

Guarda anche

Dove smaltire la “spazzatura elettronica”?

“Tanto è plastica!” … diciamo la verità, quante volte lo abbiamo pensato gettando via un ...

Condividi con un amico